Home Approfondimenti Culturali Maestre Pie Filippini, una Scuola al Passo con i Tempi

Maestre Pie Filippini, una Scuola al Passo con i Tempi

di snanis

L’Istituto Paritario gestisce una scuola dell’Infanzia, una Scuola Primaria, una Scuola secondaria di Primo grado e un Liceo Europeo Linguistico Moderno. Primo Open Day il 10 novembre

Ampi spazi verdi, strutture sportive per l’attività fisica all’aperto, aule luminose, due palestre, laboratori multimediali e linguistici, un ampio teatro, una biblioteca ben fornita e una sala mensa. Sono questi gli elementi che colpiscono chi visita per la prima volta l’Istituto Paritario Maestre Pie  Filippini di Frascati.
Ci troviamo in via Cesare Minardi, 12 e dopo aver percorso una breve salita circondata da piante e uliveti veniamo accolti da ambienti luminosi da cui si può godere di uno splendido panorama. Ad accompagnarci in questa visita è il dirigente scolastico, Suor Petra, che ci illustrerà obiettivi e peculiarità della scuola.

Quali classi sono presenti nell’Istituto?

“Attualmente l’Istituto Paritario gestisce una scuola dell’Infanzia, una Scuola Primaria, una Scuola secondaria di Primo grado e un Liceo Europeo Linguistico Moderno. E’ una scuola cattolica e nel suo servizio educativo mira alla crescita individuale di ogni ragazzo affinché sia professionalmente adeguata alle esigenze del mondo del lavoro”.

Parliamo dell’offerta formativa…

“L’offerta formativa del nostro Liceo è orientata all’apprendimento delle lingue. A tal fine il nostro Istituto coordina, attraverso l’ausilio delle lettrici di madrelingua, percorsi per il conseguimento delle più importanti certificazioni”.

Quali certificazioni?

  • Per la lingua inglese: PET B1 (Biennio) – FCE B2 (III e IV Liceo) – ADVANCED C1 (V Liceo). Per quanto riguarda la lingua francese: DELF A1, A2 (Biennio) – DELF B1, B2 (Triennio). Mentre per lo spagnolo: DELE A1, A2 (Biennio) – DELE B1, B2 (Triennio)”.

Avete anche un bellissimo teatro…

“Questa struttura viene adoperata per eventi culturali, presentazioni e incontri. Ma, nel corso degli anni, è stato molto utilizzato anche per organizzare laboratori teatrali al fine di facilitare l’apprendimento delle lingue nei bambini della Scuola dell’Infanzia e della Primaria”.

Per quanto riguarda le visite didattiche?

“I viaggi di istruzione, le visite guidate nei musei e la partecipazione agli spettacoli teatrali rappresentano un arricchimento dell’offerta formativa. Attività che sono previste per tutti gli ordini di scuola presenti nell’istituto”.

Grande successo per la settimana linguistica…

“Esattamente. La settimana linguistica, vera e propria esperienza scolastica all’estero rappresenta un punto centrale nel percorso formativo per gli alunni del Liceo. Si tratta di un soggiorno di una settimana nei paesi di lingua francese, spagnola e inglese. I ragazzi alloggiano presso famiglie accreditate dai circuiti internazionali. La mattina frequentano la scuola mentre il pomeriggio partecipano ad attività culturali”.

E poi c’è “La Convivenza”…

“Didatticamente parlando è forse uno dei momenti meno ortodossi ma estremamente formativo sotto il profilo umano e culturale. In conformità allo spirito che anima la nostra istituzione, riteniamo sia molto importante vivere insieme momenti di preghiera, di riflessione e di sano divertimento. Si tratta di una convivenza organizzata per lo più dai ragazzi, con la sola supervisione dei docenti, della durata di un giorno e una notte da trascorrere a scuola. Vengono organizzati giochi, momenti di riflessione e di preghiera”.

Ci sono interventi integrativi a carattere didattico?

La Scuola organizza attività di supporto e di recupero per gli studenti che presentino difficoltà durante il quadrimestre in una o più discipline. Se l’allievo non arriva alla sufficienza al termine del primo quadrimestre, si decide un calendario di attività di recupero, anche pomeridiane, il cui esito è poi una prova di verifica. E’ inoltre possibile rimanere a scuola per approfondire gli argomenti proposti dai docenti o semplicemente per organizzare e svolgere insieme il lavoro didattico assegnato. E’ questo un modo per far sviluppare la capacità di condivisione, di aiuto vicendevole e per accrescere il sentimento di solidarietà.

Quando è possibile venirvi a trovare?

“In qualsiasi momento, le nostre porte sono sempre aperte. Colgo l’occasione per ricordare le date degli Open Day che si terranno la mattina del dieci novembre, primo dicembre, dodici gennaio e sedici febbraio”.

 

Info: Via Cesare Minardi, 12 – Frascati – Tel. 06.9424153 – www.maestrepiefilippinifrascati.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: