Home Approfondimenti Culturali UN LUOGO CULTURALE DIMENTICATO DALL’ AMMINISTRAZIONE COMUNALE . BIBLIOTECA DI COCCIANO CHIUSA.

UN LUOGO CULTURALE DIMENTICATO DALL’ AMMINISTRAZIONE COMUNALE . BIBLIOTECA DI COCCIANO CHIUSA.

di snanis


La filosofia è il pensiero che organizza la comunità, così come Giambattista Vico sosteneva che la poesia è creatività e fantasia.

Purtroppo l’ Amministrazione comunale continua a lasciare completamente chiusa la biblioteca comunale di Cocciano.

Un luogo culturale, che negli anni venne dimenticato dall’ Amministrazione guidata dall’ ex Sindaco Stefano Di Tommaso, poi dall’ Amministrazione comunale guidata dall’ ex Sindaco Alessandro Spalletta, entrambi a guida PD, ad oggi dimenticata dall’ Amministrazione comunale guidata da Italia Viva e Fratelli d’Italia.

Un luogo culturale, dove negli anni si sono verificati furti e dove testi culturali vennero sottratti.

Più volte il Consigliere Comunale Mirko Fiasco di Frascati Futura e Cambiamo, insieme ad Anna Delle Chiaie , Laura Crisanti, Silvia Fidanza, hanno proposto che la struttura potesse essere destinata per progetti culturali, interpellando anche i Dirigenti scolastici ed Associazioni culturali per il rilancio della struttura.

Purtroppo ad oggi un intero indirizzo politico continua a rimanere immobile e la stessa cultura dimenticata.

Sociologi attuali, sostengono che il nichilismo incombe costantemente e l’ Amministrazione comunale, continua nella strada dell’ indifferenza nei confronti della biblioteca comunale di Cocciano .

La Redazione

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: