Home Approfondimenti Culturali FIBRILLAZIONI NELLA COALIZIONE DI ROBERTO MASTROSANTI

FIBRILLAZIONI NELLA COALIZIONE DI ROBERTO MASTROSANTI

di snanis


Essere stati sfiduciati, volersi ripresentarsi a tutti i costi, mandare avanti qualche ex Assessore a dichiarare al mondo intero che i contributi governativi sono arrivati grazie all’ Amministrazione guidata dall’ ex Sindaco Roberto Mastrosanti, ed infine prendere tutti nella coalizione senza visione della città, significa implodere prima di cominciare.

Sembrerebbe che stia accadendo nella coalizione guidata da Roberto Mastrosanti, responsabile Enti Locali di Italia Viva, che ancora una volta ha preso intorno a sé, culture politiche disomogenee.

Esponenti della Lega, Forza Italia e Sinistra.

Quale visione della città può accumulare Europa Verde/ Italia Viva con esponenti provenienti dalla Lega e Forza Italia?

Quali tematiche etiche possono accumulare esponenti provenienti della Lega/ Forza Italia con Europa Verde ed Italia Viva?

Quali tematiche culturali possono tenere unita una coalizione disomogenea nell’ ambito delle Politiche Sociali?

In base a tali situazioni, la coalizione disomogenea guidata dall’ ex Sindaco Roberto Mastrosanti, sembrerebbe che stia già scricchiolando in quanto la componente culturale di destra, non condivide la componente culturale di Sinistra, una Sinistra spostata ancora più a Sinistra, dove l’ indice viene puntato su Europa Verde.

Componenti di Europa Verde, molto critici con l’ ex Sindaco Roberto Mastrosanti e che improvvisamente sono rimasti folgorati dall’ ex Sindaco.

Per la componente Europa Verde, questa folgorazione potrebbe essere scoccata, in base ad un ruolo di Vice Sindaco.

Sicuramente gli errori del passato, all’ ex Sindaco Roberto Mastrosanti non sono serviti ed ancora una volta ha creato un’ ibrida coalizione.

Esponenti della coalizione che si pongono come supervisori del loro leader.

Www.argomentilavocedeicittadini.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: