Home Approfondimenti Culturali Frascati Futura

Frascati Futura

di snanis

La città di Frascati giustamente sta riflettendo su cosa sia accaduto ed il perché si è arrivati a questo punto.

Perché fare una campagna elettorale se poi chi esprime il voto disattende gli impegni?

Cosa significa realmente il concetto di Democrazia?

Perché continua a prevalere il concetto Eletti ed elettori?

Nello stesso tempo dopo il Commissariamento dell’ Amministrazione Comunale Alessandro Spalletta, (Partito Democratico) dove venne attuata la medesima sfiducia attraverso il Segretario Comunale con firmatario anche Roberto Mastrosanti, la città di Frascati democraticamente decise di votare Roberto Mastrosanti con esponenti di Centrodestra e Centrosinistra.

In 4 anni il Sindaco Roberto Mastrosanti ha perso 8 esponenti della Maggioranza e la Sua stessa Maggioranza ha deciso di decretare la fine della Consiliatura politica.

Come Frascati Futura non ci sottraiamo a nessun confronto politico e questa sera diretta Facebook dove spiegherò a voce quanto accaduto e soprattutto coerenza e lealtà di Frascati Futura in questi anni di Opposizione portando con atti Amministrativi proposte concrete.

Il Centrosinistra ha portato due volte la città di Frascati al Commissariamento.

Quale futuro politico attende la città di Frascati?

In serata diretta Facebook.

Mirko Fiasco
Frascati Futura

Egregio Direttore,
quali rappresentanti di Frascati Futura scriviamo questo breve comunicato stampa per manifestare sofferenza nel constatare un altro commissariamento della città di Frascati.

La città da noi tutti amata ed ammirata, già sofferente per l’emergenza sanitaria, non merita tali scenari politici.

Purtroppo si è giunti a questa situazione per un prolungato blocco della macchina amministrativa, da tempo lamentiamo un’assoluta anarchia tra indirizzo politico e tecnico .

Non entriamo nel merito dei logori rapporti esistenti tra i vari componenti della Maggioranza, nel tempo abbiamo assistito a diversi contrasti e faide medievali, preferiamo attenerci ai contenuti politici.

In questi quattro anni, per ragioni politiche loro proprie diversi esponenti della Maggioranza hanno deciso di abbandonare il progetto comune e passare in opposizione, altri rimanere seppure con evidenti e note critiche nei confronti del Sindaco.
Frascati Futura ha sempre cercato di contribuire con costante dedizione e lavoro sul territorio, moltissime le proposte e gli Atti Amministrativi protocollati, tuttavia prontamente bocciati per personalismi e provenienza, in quanto da parte della Maggioranza nessuna interazione o proposta di Opposizione poteva essere ritenuta degna di alcuna considerazione.

Purtroppo la situazione politica per la città di Frascati è giunta al capolinea ed è giusto dare la parola ai cittadini.

Ritornare al voto nella speranza che la città possa contare su una classe dirigente preparata e soprattutto pronta ad affrontare nuove sfide derivanti da un nuovo modello sociale della globalizzazione seppur segnato dalla emergenza pandemica.

Frascati Futura non sosterrà nessun candidato Sindaco che ha supportato codesta Amministrazione per quattro anni e soprattutto non sarà subalterna a nessuno.

Se invitati ai tavoli della Politica, con educazione ascolteremo tutti e con sinergia valuteremo il tutto nell’ interesse della città di Frascati.

Mirko Fiasco
Anna Delle Chiaie
Laura Crisanti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: