Home Approfondimenti Culturali IL CONSIGLIERE COMUNALE MARCO LONZI TRA GIORGIA MELONI E MATTEO RENZI

IL CONSIGLIERE COMUNALE MARCO LONZI TRA GIORGIA MELONI E MATTEO RENZI

di snanis

La Redazione di Argomenti, ha intervistato il Consigliere Comunale di Frascati Marco Lonzi, il quale si è raccontato tra presente e futuro politico.

Consigliere Marco Lonzi, il suo passato politico, inizia nel centro destra, ad oggi governa con un Sindaco Roberto Mastrosanti, ufficialmente con Italia Viva di Matteo Renzi, riesce a coesistere in tale area?

Confermo la mia estrazione di centro destra. Per quanto riguarda l’amministrazione comunale ho aderito ad un progetto civico con la consapevolezza che si trattava e si tratta di una composizione eterogenea. La politica cambia e a livello locale queste sono realtà ricorrenti che possono anche funzionare bene. L’importante è tenere a mente le priorità, in questo caso il bene di Frascati.
Insieme ai suoi colleghi Mattia Ambrosio e Marco Magliocchetti, eravate pronti ad entrare in Fratelli d’Italia. Cosa vi ha spinto ad effettuare il passo indietro?
Personalmente il passo indietro è stato determinato dalla mancanza di un progetto locale serio e dal ripudio per le imposizioni dei cosiddetti vertici, troppo spesso lontani e ignari delle realtà che viviamo.
La città di Frascati è nel predissesto finanziario. Le Sue proposte per uscire dalla crisi economica finanziaria, vista la situazione Coronavirus?
La grave situazione emergenzia le che stiamo vivendo richiede coraggio. Non si tratta di cambiare solo abitudini nelle relazioni personali, ma di mettere in campo sforzi e strumenti straordinari con il supporto ormai improcrastinabile del Governo nazionale. Servono risorse e mezzi per supportare la cittadinanza in difficoltà, le attività produttive, il settore turistico. Non possiamo più attendere.
È soddisfatto del suo operato come Delegato ai trasporti pubblici?
Sono molto soddisfatto del mio operato come delegato ai trasporti. Ricordo solo alcuni dei traguardi raggiunti: le navette gratuite in concomitanza degli eventi cittadini, l’istituzione delle corse del trasporto pubblico locale anche nei giorni festivi, da ultimo il servizio a chiamata che partirà il prossimo lunedì e le biglietterie elettroniche progetto che è in dirittura d’arrivo.
Secondo Lei la Giunta sta lavorando bene?
La giunta sta lavorando più che bene tenuto conto delle gravi difficoltà che è stata chiamare a gestire. Tutto si può migliorare. Ma gli Assessori godono della mia stima e fiducia.
Il suo futuro politico sarà così Fratelli d’Italia o sosterrà il Sindaco Roberto Mastrosanti per un secondo mandato con Italia Viva?
Abbiamo ancora più di due anni di amministrazione davanti. Utilizziamoli a meglio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: