Home Approfondimenti Culturali LEGA, FRATELLI D’ITALIA, FORZA ITALIA ED IL DOCUMENTO FIRMATO SULLA CANDIDATURA UNITARIA DI MARIO GORI.

LEGA, FRATELLI D’ITALIA, FORZA ITALIA ED IL DOCUMENTO FIRMATO SULLA CANDIDATURA UNITARIA DI MARIO GORI.

di snanis


Sicuramente i vertici Sovracomunali e la base locale del Centrodestra, deve dare assolutamente spiegazioni ufficiali alla città di Frascati, all’elettorato di quanto accaduto nelle ultime 48 ore e soprattutto dare spiegazioni riguardo il documento firmato dai vertici Sovracomunali del Centrodestra, dove viene individuato il nome di Mario Gori, candidato unitario.

Cosa è accaduto e perché il Centrodestra frascatano è imploso completamente?

Dal mese di Febbraio che la coalizione di Centrodestra, fosse a conoscenza del documento a nome della coalizione che individuava la Candidatura unitaria nella figura di Mario Gori.

Secondo indiscrezioni, il documento fu preparato presso lo studio Legale, di un Avvocato vicino a Fratelli d’Italia, il partito che poi ha deciso di correre in maniera autonoma .

Lega, Fratelli d’Italia e la componente Spalletta di Forza Italia, non sono mai stati convinti della Candidatura di Mario Gori, in quanto una Candidatura imposta, perché arrivare a fine Luglio e dichiarare pubblicamente la spaccatura?

Lega e Forza Italia con Mario Gori, Fratelli d’ Italia con Marco Lonzi.

Ritiro dello stesso Mario Gori da Candidato Sindaco?

Sicuramente una pessima figura dei vertici Sovracomunali e della classe dirigente locale.

Sono riusciti a fare peggio della Prima Repubblica.

Www.argomentilavocedeicittadini.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: