Home Approfondimenti Culturali MARCO LONZI/FRANCO D’UFFIZI ALLO SCONTRO FRONTALE . TUTTA COLPA DEL COC. C’ERAVAMO TANTO AMATI

MARCO LONZI/FRANCO D’UFFIZI ALLO SCONTRO FRONTALE . TUTTA COLPA DEL COC. C’ERAVAMO TANTO AMATI

di snanis

Partiamo dall’ultimo Consiglio Comunale, quando durante i dibattiti nell’Aula Consiliare, il Consigliere Comunale Franco D’Uffizi, più volte attuava distinguo nei confronti della maggioranza, suscitando le ire della sua ex Maggioranza e dei suoi ex colleghi di Maggioranza.

Sia il Consigliere Comunale Franco D’ Uffizi che il Presidente del Consiglio Comunale Paola Gizzi, usciti dalla Maggioranza ed entrati a fare parte del gruppo misto.

Nessuno immaginava che il globo potesse essere resettato da un virus invisibile ed aggressivo che a sua volta, potesse cambiare radicalmente la politica.

Durante l’emergenza Coronavirus, il Consigliere Comunale Franco D’ Uffizi, ha dato la sua disponibilità al supporto del Coc, un organo comunale preposto ad affrontare situazioni di emergenza.

Secondo i bene informati, tale visibilità non è andata giù alla componente del Consigliere Comunale Marco Lonzi, in quanto ritengono che il Consigliere Comunale D’ Uffizi, rimanga al gruppo misto, non rientrando in Maggioranza, proseguendo con polemiche senza fine nei confronti di un indirizzo politico della Maggioranza che lui stesso ha sempre sostenuto.

Sicuramente per il Sindaco Roberto Mastrosanti, la sua Maggioranza è cessata, completamente priva di visione della città e soprattutto troppo litigiosa.

Il Sindaco Roberto Mastrosanti, auspica un rientro di Franco D’ Uffizi e della Gizzi in Maggioranza, qualcuno sostiene che il rientro potrà avvenire se ci sarà un azzeramento della Giunta, dove ci sarebbe l’ intransigenza del Consigliere Comunale Marco Lonzi.

I grandi temi della città continuano a rimanere fermi, senza essere affrontati, mentre la Maggioranza si rende protagonista delle litigiosità al loro interno.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: